Vendita online, perché conviene alla tua azienda

vendita online

Perché aprire un negozio online

Anche se la vostra idea è quella di aprire un’attività commerciale su una bella via del Corso, dove i clienti si fermino ad ammirare le vostre vetrine, il consiglio che meglio può lanciarvi nel futuro è di affiancare ad essa un negozio online.

Un negozio online è sempre aperto, e le piattaforme di vendita online che potrebbero moltiplicare i vostri introiti sono moltissime e sono ormai punto di riferimento per gli acquisti di milioni di persone.

Su tutte ci sono i marketplace Amazon ed Ebay, Alibaba, ed altre realtà più piccole che vanno moltiplicandosi e crescendo nel mondo della compra vendita online.

Non dimentichiamo poi le potenzialità di Google Shopping. Questo strumento permette di visualizzare i prodotti ricercati dall’utente direttamente sui risultati di ricerca. Ogni risultato riporta la piattaforma sulla quale è in vendita il prodotto. Google Shopping funziona come Google Ads, ogni annuncio si paga all’effettivo click, impostando un budget giornaliero ed un’offerta CPC.

 

vendita online perché conviene

Piattaforme di vendita online: un trend in crescita

Col passare degli anni, tutto ciò che rappresentava uno svantaggio per i pionieri che decidevano di vendere o comprare online, ha quasi completamente cambiato volto.

La credibilità dei negozi online sta vincendo i timori di chi si avvicina ai siti per comprare grazie ad una sempre maggiore limatura della distanza tra prodotto e cliente.

Esistono anche alcuni brand che, a questo scopo, hanno pensato di unire l’esperienza della vendita fisica a quella online. Ci sono, ad esempio, negozi di abbigliamento dove provare la merce fisicamente per poterla acquistare online con maggior sicurezza.

Nella maggior parte dei casi però, la vendita online è cresciuta contando sulla forza delle proprie peculiarità, che dal rappresentare inizialmente degli scogli hanno finito per essere apprezzate sempre di più.

I pagamenti online sono diventati sempre più comodi e tracciabili; rendere o cambiare un prodotto insoddisfacente è diventata una possibilità sicura e veloce sulla maggior parte delle piattaforme di vendita online.

piattaforme vendita online

Marketplace e nuove abitudini

Un pubblico sempre maggiore di acquirenti negli anni si è ormai abituato a tutta una serie di comodità dalle quali sarebbe difficile prescindere.

Ad esempio, ricevere l’acquisto a casa propria in 24 ore, è un servizio che risponde perfettamente ai ritmi di vita frenetici della maggior parte delle persone. Se vendi su Amazon, ad esempio, è fondamentale per primeggiare.

Scegliere poi il prodotto giusto tra molti è facilitato da una semplicità e velocità e di comparazione che nessun commesso, per quanto rapido, potrebbe offrire.

Sui migliori siti per comprare, infatti, ogni prodotto viene descritto da una scheda dettagliata, dalle opinioni di chi l’ha già acquistato, eccetera. Offerte e sconti poi sono innumerevoli, dal momento che un negozio online è svincolato da tutti gli obblighi di spesa di un negozio tradizionale.

La pubblicità inoltre, diventa sempre più mirata e permette di indirizzare il cliente direttamente alla rosa di prodotti che risponde alle sue necessità. Per non parlare poi del ruolo fondamentale che hanno in questo i social network.

I negozi online, infatti, si appoggiano a delle pagine social dedicate, dove l’utente può iniziare ad orientarsi tra i prodotti e in molti casi acquistare direttamente.

A chi affidarsi per lanciare una piattaforma di vendita online

Insomma, in un settore così ricco di possibilità di sviluppo e crescita è ovvio che la concorrenza sia spietata.

Occorre diversificarsi, innanzitutto offrendo un servizio di presentazione e vendita del prodotto  sempre più raffinato. A questo scopo, per lanciare la propria attività ed avere successo su marketplace come Ebay o Amazon, è opportuno affidarsi a professionisti della promozione online, ossia ad una buona agenzia di web marketing. Lo scopo è costruire e gestire piattaforme di vendita online su Amazon in particolare, efficienti, adatte ai prodotti che si intende commerciare.
Affidatevi quindi a dei professionisti affinché il vostro markeplace compaia tra i primi risultati che restituisce Google quando qualcuno cerca proprio ciò che avete deciso di vendere online.

Una buona agenzia di web marketing è in grado di generare visibilità per la vostra attività  anche sui social network, può abilitare alla vendita diretta le vostre stesse pagine social. Sfruttate al massimo, quindi, la possibilità di poter vendere all’interno di siti per comprare online divenuti titanici, come Amazon o Ebay.

CultAdv, a cui potete richiedere una consulenza gratuita, offre tutti questi servizi e può consigliarvi in merito a tutte le vostre idee per iniziare un’attività di vendita online.