Pubblicità sul web: la strategia vincente per la tua azienda

Pubblicità sul web

Pubblicità sul web

Pubblicità sul web: al giorno d’oggi, la maggior parte dei business – non importa se micro-imprese, PMI o grandi aziende – presenziano il web per un motivo in particolare: raggiungere quante più persone possibile investendo il necessario per ottenere una serie di vantaggi tangibili e intangibili in termini di brand awareness brand equity.

Esiste infatti un modo molto efficiente per rendere la tua target audience “aware” – ovvero, “conscia” – dell’esistenza del tuo business: si tratta della pubblicità sul web.

Pubblicità su internet

Contrariamente alla pubblicità tradizionale infatti, la pubblicità su internet  sta diventando sempre più accessibile per ogni tipo di attività ed è molto efficace per identificare quei potenziali clienti alla ricerca dei servizi/prodotti erogati dalla tua azienda. Dunque, se avere un blog è fondamentale e avere una presenza sui social network è indispensabile, avere una online marketing strategy è assolutamente necessario.

Se sei atterrato su questo articolo, probabilmente stai cercando un modo per cercare nuovi clienti su Internet. Se lo desideri, puoi contattarci senza impegno cliccando qui per ottenere una consulenza gratuita con un nostro esperto di Digital Marketing. 

Ti starai chiedendo, a questo punto, quali sono i vantaggi di sponsorizzare i prodotti/servizi della tua attività sul web. Presto detto: immagina di avere un negozio mozzafiato, sempre aperto sulla via più trafficata della tua città, 24 ore al giorno su 365 giorni.  Questo è più o meno quello che accade quando investi nella pubblicità su internet: diventi automaticamente visibile alle persone che sono attivamente alla ricerca dei tuoi servizi/prodotti e che fino a qualche minuto fa non sapevano neanche che esistessi!

Pubblicità su internet

Pubblicità online

Fortunatamente, la pubblicità online è una prassi che sta diventando sempre più necessaria presso aziende, PMI e liberi professionisti: ecco perché il mercato dell’online advertising genera milioni di euro ogni anno: le statistiche dicono che, accanto al content marketing e al video marketing, l’online advertising è una dei settori in più rapida espansione.

Il budget speso per la pubblicità online ha raggiunto i 137 miliardi di euro due anni fa e nei prossimi anni sorpasserà il budget spesso per fare pubblicità in TV.

La prominenza della pubblicità online risiede nella sua attrattività, nonché nella sua capacità intrinseca di porre in essere una segmentazione molto più efficace in grado di raggiungere qualsiasi audience tu voglia. Tutto ciò può esser fatto in maniera semplice, efficace, flessibile, misurabile, e compatibilmente con il tuo budget.

Nel prossimo paragrafo, passeremo in rassegna le principali tipologie di pubblicità per aiutarti quale più si addice alla tua attività e ai tuoi obiettivi imprenditoriali – incrementare il traffico sul sito web, guadagnare visibilità online, entrare in nuovi mercati, migliorare la brand image, trattenere clienti, aumentare le vendite, ottenere un ROI positivo, o qualsiasi altra cosa.

Tipologie di pubblicità

Pubblicità sui motori di ricerca

Uno dei modi più classici per fare pubblicità su internet, è fare pubblicità sui motori di ricerca. Nel gergo del Digital Marketing, si parla infatti di SEM (Search Engine Marketing); chiaramente, nell’ambito di attività sponsorizzate sui motori di ricerca, Google è il top player e Top of Mind di categoria.

Il vantaggio più tangibile derivante dal fare pubblicità su Google consiste nella possibilità di apparire nelle prime posizioni della SERP per alcune keywords compatibili con i prodotti/servizi erogati dalla tua azienda. In questo modo, è possibile mostrare gli annunci esclusivamente alle persone che sono alla ricerca dei prodotti/servizi che eroghi. Fenomenale, vero?

Se sei alla ricerca di un’agenzia specializzata nella pubblicità su Google, puoi contattarci senza impegno cliccando quiCULT adv ha infatti ottenuto il prestigioso riconoscimento “Google Partner”.

Questo tipo di pubblicità sui motori di ricerca funziona secondo il modello pay per click (PPC); nel senso che il budget pubblicitario viene effettivamente speso solamente quando un utente clicca sul tuo annuncio.

La SEM è usata prevalentemente da quegli advertisers che hanno come obiettivo prmario quello di aumentare il traffico verso il sito web e ottenere conversioni. Per conversioni si intende un’azione rilevante in ambito marketing, per cui, ad esempio, una chiamata, l’invio di un form, o qualsiasi azione rilevante per l’advertiser.Pubblicità sui motori di ricerca

Pubblicità sui Social Networks

Sarebbe folle soprassedere all’efficacia che i social network hanno nel farti centrare i tuoi obiettivi di business. La maggioranza dei social networks offre infatti la possibilità di creare attività sponsorizzate sulle rispettive piattaforme – dalla sponsorizzazione di alcuni messaggi alla promozione di creatività specifiche per target. Ad esempio, Facebook, LinkedIn, Instagram e Youtube ti permettono di fare pubblicità in vari posizionamenti all’interno delle proprie piattaforme.

Inoltre, la pubblicità sui social networks ti permette di segmentare la tua audience e targetizzare solamente quella porzione di pubblico che vuoi raggiungere con le tue attività sponsorizzate. Gli algoritmi pubblicitari dei social network sono ottimizzati su base quotidiana, ciò equivale ad una maggiore probabilità di centrare gli obiettivi della campagna e ottenere più conversioni ad un costo sempre più basso: ecco perché il potenziale di questa forma pubblicitaria è sicuramente un fattore da tenere in considerazione, specialmente in virtù di una conversion rate optimization sempre più ottimizzata.

Se vuoi ottimizzare la tua presenza online sui social network, esser conosciuto e direzionare traffico verso il tuo profilo social è sicuramente un’ottima strategia.

Banners

I banner sono probabilmente la forma di pubblicità su internet più conosciuta, forse perché è stata la prima tipologia di pubblicità ad apparire su Internet. Questa tipologia di online advertising consiste nel posizionare strategicamente delle creatività, all’interno di un sito web, in differenti formati, dimensioni e design.

Una delle sfide più grandi del Banner advertising  consiste nel catturare l’attenzione dell’utente efficacemente. Il problema di questa forma di advertising consiste infatti nella scarsa differenziazione dei banner all’interno del web, nonché della parziale immunità che la mente umana ha sviluppato nei riguardi di queste creatività, di cui ormai il web è saturo.

Se però la strategia dei Banner advertising viene affidata ad un team di esperti, così come il design delle creatività viene affidato ad un team di grafici, questa forma pubblicitaria può riservare grandi sorprese: il canale Google Display sta infatti crescendo esponenzialmente in termini di budget pubblicitario investito, probabilmente perché l’intelligenza artificiale degli algoritmi sviluppati da Google si è radicalmente evoluta nel tempo.

 

Questo articolo verrà aggiornato costantemente con tutte le forme di pubblicità sul web disponibili al giorno d’oggi. Ti aspettiamo a braccia aperte sul nostro blog!