Google Ads per il tuo Business Locale

Google Ads Per Business Locale

Vuoi promuovere il tuo business localmente ma non sai da dove iniziare? Scopri quali sono le potenzialità di Google Ads per il tuo business locale e scopri come sfruttarle.

Le schede Google My Business

Abbiamo già parlato delle schede di Google My business in questo articolo ma è bene ribadirlo, sono una delle funzionalità di Google Ads che possono supportarti se possiedi anche un punto di vendita fisico, perchè ti permetterà di comparire all’interno dei risultati di ricerca e proporti come rivenditore nei pressi del luogo in cui si trova l’utente.

Avendo a disposizione solamente Google My Business, senza campagne attive, potrai comunque approfittare della presenza online tramite la tua scheda commerciale, rendendo le tue informazioni disponibili sia sul motore di ricerca, sia su Google Maps.

In più, avrai la possibilità ricevere recensioni e di tracciare cosa fa l’utente all’interno della tua scheda: potrai scoprire quanti utenti richiedono le indicazioni stradali, il numero di clic al tuo sito web o il numero di chiamate ricevute specificamente dalla scheda.

Inoltre, associando il tuo account Google Ads al profilo di Google My Business, potrai sbloccare moltissime funzionalità sugli annunci, che risulteranno in evidenza qualora l’utente ricercasse il tuo prodotto o servizio. Passiamo quindi in rassegna alcune di queste, che puoi implementare sui tuoi annunci.

Google My Business

Le Estensioni di Google Ads

Scopri quali estensioni fanno al caso tuo e promuovi il tuo Business Locale su Google Ads.

Estensioni di chiamata

Un altro modo per farti notare nel tuo raggio d’azione è aggiungere ai tuoi annunci di ricerca le estensioni di chiamata, che ti permettono di inserire il tuo numero di telefono ed essere raggiunto dagli utenti telefonicamente.

Così puoi renderti disponibile qualora gli utenti che ti trovano necessitino di più informazioni: tieni presente che potrebbero contattarti anche per prenotare un servizio o un appuntamento.

Estensioni di Località

Un’ulteriore funzionalità che puoi utilizzare sono le estensioni di località. Se l’utente ricerca la tua tipologia di attività ritroverà, insieme all’annuncio di testo, l’indirizzo del tuo locale ben in evidenza.

Cliccando sopra l’indirizzo l’utente verrà naturalmente indirizzato su Google Maps, da cui potrà ricevere le indicazioni necessarie per raggiungerti.

Estensione di Località

Altre funzionalità per il tuo Business Locale su Google Ads

Keyword con Località Incluse

Per quanto riguarda le campagne sulla rete di ricerca, proprio al fine di identificare un target interessato alla località del business, puoi lavorare anche sulle parole chiave che utilizzi per le tue campagne.

All’interno dell’elenco delle parole chiave puoi scegliere di inserire la località come variabile, per qualsiasi tipologia di corrispondenza: esatta, generica o a frase.

Ad esempio, se fossi il proprietario di un ristorante di Roma, potresti scegliere parole chiave di questo tipo:

  • ristorante a Roma (corrispondenza generica)
  • +ristorante +roma (corrispondenza generica modificata)
  • “Ristorante Italiano a Roma” (corrispondenza a frase)
  • [Ristorante italiano Roma] (corrispondenza esatta)

Targetizzare Località Specifiche

Per ogni campagna Google Ads, puoi decidere di targetizzare solo gli utenti che risiedono in una specifica località. In questo modo potrai promuovere il tuo business Locale tramite Google Ads.

Se hai già una campagna attiva, puoi decidere di restringere le località target in questo modo:

  1. Accedi a Google Ads;
  2. Seleziona la campagna che ti interessa. Puoi agire sia sulla campagna che sul gruppo di annunci;
  3. Nel menù a sinistra, troverai la voce Località: se hai campagne già attive troverai la lista dei paesi in cui esse risulteranno nei risultati di ricerca (se il tuo elenco è vuoto puoi modificare una campagna anche se in pausa, per poi riattivarla);
  4. Seleziona i paesi, le regioni o le città che ti interessano: qui puoi decidere di inserire la località o un raggio d’azione, espresso in chilometri, su cui vuoi che la tua campagna sia presente.
  5. Puoi infine aggiungere tutte le località idonee ma anche escluderne alcune in cui magari non sei presente: ad esempio potresti selezionare la regione Lazio e poi escludere i comuni e le provincie che non vuoi raggiungere.

Estensione di Località

 

Campagne Local di Google Ads

Infine, una delle ultime novità introdotte da Google: le campagne Local.

Le Campagne Local ti permettono di portare portare gli utenti online nel tuo punto vendita fisico, in ottica omnicanale. Sono la tipologia perfetta di campagna drive-to-store. 

Campagne Local

Crea una nuova campagna Google Ads, scegliendo “Promozioni e visite ai negozi Locali”, quindi seleziona la tipologia di campagne “Pagine Locali”.

A questo punto, non ti rimane che proseguire scegliendo “utilizza le mie sedi in Google My Business” se hai collegato i due account, oppure puoi “utilizzare le sedi della società consociata”. Una volta selezionata la tua preferenza potrai costruire gli annunci tramite gli asset: testi, immagini ed eventualmente video.

Le campagne Local infatti possono essere pubblicate sia sulla rete di Ricerca sia sulla rete Display, ma anche su Google Maps e su Youtube.

Conclusioni

Hai capito cosa può fare Google Ads per Business Locale? Se hai ulteriori domande o sei vuoi affidarci la tua Campagna Local non esitare a contattarci.